Lo Spinoso: “La mia nuova vita leggera”…

Recensione...

.

.

«Mi fa male qui».
«Qui?».
«No, qui. In mezzo al petto».
«..qui?».
«Più a sinistra. Ecco, qui».
«Non c’è dubbio. È il cuore».
«Il mio guscio, vorrà dire».
«Prenda una noce al giorno, passerà. Comunque sulla ricetta c’è tutto».

RICETTA per UNA NUOVA VITA LEGGERA
– Una noce al giorno “A piccole dosi”;
– “Frammenti” di “Frutti acerbi”;
– Fermarsi, ogni tanto;
– Uscire fuori dal recinto;
– Abbandonare tutte le “armature”;
– Avere “grandi piccoli” ma sempre “altissimi intenti”;
– Non assomigliarsi più;
– Passare il folletto contro le statue di polvere;
– Usare l’ombrello quando “piovono bugie”.

In allegato “La mia nuova vita leggera”, de Lo Spinoso.
Assumere a stomaco vuoto.

 

La mia nuova vita leggera” è quello che vorrei poter dire, da un giorno all’altro. “La mia nuova vita leggera” è quello che voglio dire. Ma lo faccio dire, suonare e cantare da chi ha potuto e ha saputo abbandonare la sua vecchia vita pesante. Da chi sa pungere e sa dove colpire, che punti toccare e come non ferire.
Lo Spinoso, così si fa chiamare, Tiziano Russo. Lui, le sue dita, le sue corde vocali e metalliche delle sue chitarre.
Un lavoro, “La mia nuova vita leggera”, che ha visto luce dopo due anni di duro lavoro. Curato in ogni piccolo dettaglio, dalla confezione, alla grafica, alle parole, ai suoni. Bianco e nero, essenziale. Una noce che mi ricorda che fa bene al cuore, che può esser frutto ma anche seme. Prodotto e produttore. Una tiratura limitata di 500 copie, firmate. È pur vero che alla Bellezza non c’è mai fine, ma dobbiamo anche meritarcela. E quello che ci meritiamo è veramente questo disco. Un piccolo gioiellino da collezione.
Undici tracce, suonate, sudate, cantate, registrate, curate e coccolate da Lo Spinoso. Undici poesie da mandar giù goccia a goccia, nota per nota, “a piccole dosi”. Una strada da percorrere su e giù per il manico della chitarra e lasciarsi scivolare sulle corde e sulle dita.

Lascio a voi l’ascolto e la cura.
A cuor leggero.

Sofia Bucci

.

.

Lo Spinoso streaming

Lo Spinoso su Facebook

 

Share Button
Written By
More from Sofia Bucci

Ekaterina Anokhina: “25 Weeks of Winter”

L’ultimo lavoro della fotografa russa Anokhina è la storia della fine di...
Read More

6 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.