Porno Animali

Un video hard per sensibilizzare la gente sugli argomenti animalisti

Si sa, gli amanti degli animali sono persone determinate che non si fermano davanti a nulla quando si tratta di risparmiare creature innocenti dal male. Soprattutto quando si vuol far parlare di sé, quelli della PETA (La People for the Ethical Treatment of Animals, un organizzazione non-profit a sostegno dei diritti animali) non hanno rivali. Infatti, progettare un sito porno per sensibilizzare la gente su argomenti animalisti, può sembrare talmente folle da essere vera. Il sito si chiamerà “Nudo per PETA” e in questo poster troviamo già ottime premesse.

Le cose estreme che facciamo, sono a volte il modo più efficace che abbiamo per ottenere un messaggio particolare sulla gente”. Questo è quanto dichiara la portavoce di PETA Lindsay Rajt. Invece di concentrarsi sulla lotta anti-pellicce, il sito porno si muoverà per la consapevolezza del veganesimo, ha aggiunto Rajt. Per poi continuare: “Vogliamo solo attirare l’attenzione della gente“. E come conciliare questo intento con un sito porno, ci chiediamo?

Secondo Rajt, il sito -PETA (dot) xxx- avrà abbastanza contenuti per adulti per qualificarsi con il dominio XXX, così da essere abbastanza visitato per i suoi contenuti principali di sfondo porno-sexy, per poi essere intrecciato con altre immagini grafiche e video di animali maltrattati e mutilati che gli spettatori non possono aspettarsi (o non vogliono…).

Il lato sexy del PETA, visualizzato in gallerie e video, darà modo di vedere rapidamente il mondo sinistro dei maltrattamenti degli animali, frutto di indagini con telecamera nascoste e inchieste di altro genere, ma in un modo molto diverso per quanto riguarda contenuti e grafica” dice il gruppo.

Aspettiamo solo di poterci cliccare, quindi.

Marco Caponera

Share Button
Tags from the story
, , , , ,
Written By
More from Marco Caponera

Nick Oliveri @Init Club (Roma) -07/2015

Un concerto mozzafiato con ancora il gusto di ‘suonare’ e provocare...
Read More

5 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.