Oga Magoga: “E di fronte buio” è il nuovo Ep

Un lavoro certamente frutto di una ricerca introspettiva, discendente dalle esperienze provate sulla superficie epiteliale, tra fiabe sogni ed immaginazione

Nella cultura russa “mondo delle fiabe”, nella cultura ebraica “aldilà delle montagne”, “mondo sconosciuto”: Oga Magoga è un mondo parallelo, quello che viviamo quotidianamente, quello fatto dalle emozioni, dai colori, dalle prime impressioni; è la consapevolezza del fatto che alla base di tutto non si possa trovare altro che il nulla, se non il nulla.

Un lavoro certamente frutto di una ricerca introspettiva, discendente dalle esperienze provate sulla superficie epiteliale. “E di fronte buio” è un vero e proprio viaggio attraverso il microcosmo umano ed il macrocosmo della vita, del tempo, del passato e del futuro. La difficoltà dell’essere umano nel rapportarsi con lo scorrere inesorabile del tempo, con il passato che è immune al desiderio nostro di poterlo talvolta cambiare, rappresenta uno degli aspetti cruciali della nostra presenza su questo pianeta. Come contrastare questo inevitabile e continuo conflitto persistente tra il nostro desiderio, tra la voglia di rendere immortali i nostri ricordi, le nostre emozioni e l’inamovibile sentenza del tempo, che sembra rendere vane le nostre speranze di donare alla nostra vita l’unicità che crediamo essa meriti?

Questa sequenza di 5 brani sembra portare alla luce il desiderio dell’essere umano di non soccombere al terzo e definitivo grado di giudizio dell’universo, che ci vede inevitabilmente colpevoli di mortalità.
Ma se da un lato è vero che nulla possiamo contro l’avanzare irrefrenabile di ogni singolo istante, di contro abbiamo la possibilità di fermare nella nostra mente, nella nostra immaginazione, ciò che per qualche motivo ci è sfuggito, ciò che più non ci appartiene e, così, riprendercelo fino alla fine dei tempi.

«Oltre le montagne esiste un mondo che possiamo solo e soltanto immaginare e ciò lo rende perfettamente eterno».

.

.

> SPOTIFY

 

Share Button
Written By
More from ukizero

Televisione e cinema: i due volti della fiction in divisa

Tv e Cinema: due opposte visioni della "Divisa"
Read More

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.