Marco Kron: anteprima del videoclip “Flashmob”

Un videoclip che accusa la società senz'anima di questi tempi

Nel corso degli ultimi anni Marco Kron ha militato come cantante e compositore in varie band, con le quali ha inciso album dedicandosi ad un’intensa attività live in Italia. Poi quest’anno ha pubblicato il primo EP da solista, dal titolo “Sfere”, la cui sonorità spazia tra pop, elettronica e cantautorato italiano. In questa nuova creazione Marco, oltre che cantante, è compositore di tutti i brani, arrangiatore e produttore.

Flashmob” è un brano che descrive in modo ironico e pungente il movimento omologato e continuo delle persone della nostra società, che – assorbiti dai propri doveri, impegni e vizi – sembrano vivere senza un vero scopo («…l’inerzia si diffonde /aspetterai il weekend / che gli infelici confonde…»).
Il videoclip, realizzato da Uncle Singer Production e girato tra la Lombardia e Londra, mostra l’incedere imperterrito di esseri umani presi dai loro affari quotidiani, mettendoli a confronto con dei robot, proprio a voler enfatizzare il loro movimento meccanico e senz’anima («…spiriti meccanici / a motore spento / ordinati in fila / attendono un evento…»).

.

Ottimo il lavoro realizzato dalla Uncle Singer Production: una casa di produzione basata a Bergamo che si occupa di videoclip, documentari, spot pubblicitari, video aziendali, servizi fotografici, nata nel 2010 da un’idea di Ila Scattina. Tra i videoclip girati: Neckbone Stew di Big Daddy Wilson, Does not bear repeating dei The Weepies, Aquilone di Ron.

.

.

 

Share Button
Written By
More from ukizero

I Pugilatori – Round IV

Racconto in 4 Round...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.