Luce: “Cos’è la felicità” è il nuovo singolo

Uscito il nuovo singolo della cantautrice pugliese colonna sonora del film documentario “L’Unione falla forse” di Fabio Leli

Rilasciato il videoclip di “Cos’è la felicità” (C&M / Believe), il nuovo singolo della cantautrice pugliese Luce (disponibile su tutte le piattaforme streaming e in digital download). Il brano è colonna sonora del film documentarioL’Unione falla forse” di Fabio Leli.

Luce  è una cantautrice polistrumentista. Il suo è un pop/rock cantautorale e la sua musica una costante ricerca introspettiva. I suoi testi sono specchio dei sentimenti umani, tutti vestiti di suoni diversi, profondi, secchi, graffianti. L’attitudine cantautorale di Luce attinge dalla tradizione nordeuropea e da quella italiana ma è difficile trovare sonorità precise, basta ascoltarla per riconoscere uno stile tutto personale.

A due anni da “La promessa”, ultimo singolo estratto dall’album d’esordio “Segni”, Luce è dunque tornata sulle scene con la colonna sonora del film documentario “L’Unione falla forse” che con amore ed ironia, lotta contro l’omofobia, intrecciando la vita delle famiglie omogenitoriali alle bizzarre teorie degli esponenti anti-LGBT, in un unico racconto. È online il videoclip del brano, prodotto da Human Tree per la regia dello stesso Fabio Leli, che con semplicità e dolcezza racconta la felicità di una giornata di sole, attraverso gli occhi di Luce, e quella della quotidianità delle famiglie protagoniste de “L’unione falla forse“, attraverso le scene tratte dal film.
«Questo brano – spiega Luce – racconta quella che è la mia idea di felicità. La felicità è di tutti, non c’è chi la merita più di qualcun altro. Non ha sesso, non ha religione, non ha colore. Si parla sempre di cose che fanno male, di gente che odia la gente. L’unica soluzione è superare l’inverno che ci portiamo dentro e costruire un rifugio per la felicità, come dico nel testo».
Oltre a “Cos´è la felicità” che accompagna il finale, Luce e è co–autrice per il film, insieme a Rosa Cavalieri, dei brani strumentali “C´era una svolta” e “Idio–zie”.

> FACEBOOK
> SPOTIFY

Share Button
Written By
More from ukizero

Un Romantico a Milano

La sensazione all'uscita dell'Expo è davvero quella di una grande occasione sprecata...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.