In cima alla Montagna

Al mio zio, sempre in direzione ostinata e contraria

In cima alla montagna ti senti libero da giudizi, incomprensioni e ingiustizie.
In cima alla montagna ti senti semplicemente libero di essere te stesso con i tuoi pensieri e i tuoi sogni.
In cima alla montagna vivi il sogno.
In cima alla montagna puoi lanciarti di sotto e farla finita.
In cima alla montagna puoi spargere le ceneri tue o di chi è caro per te.
In cima alla montagna vedi il tramonto più bello che la la tua vita umile possa offrirti.
In cima alla montagna comprendi l’amore.
In cima alla montagna hai il fiatone.
In cima alla montagna ti rompi le palle dopo due ore.
In cima alla montagna il panorama è unico.
In cima alla montagna prendi la sofferenza e la getti di sotto.
In cima alla montagna capisci che dopotutto la vita va avanti.
In cima alla montagna c’est la Vie.
In cima alla montagna volti pagina.
In cima alla montagna volti pagina metaforicamente.
In cima alla montagna progetti il tuo fine settimana.
In cima alla montagna trovi la forza che solo madre natura sa darti.
In cima alla montagna trovi la soddisfazione di aver scalato tale gigante.
In cima alla montagna ti lasci andare.
In cima alla montagna puoi decidere che farne della tua vita.
In cima alla montagna trovi le stelle più chiare a illuminarti .
In cima alla montagna discuti col tuo migliore amico sulle questioni più banali e serie della vita.
In cima alla montagna ti rendi conto che il tuo migliore amico è li per starti accanto.
In cima alla montagna puoi decidere di lanciarti e volare.
In cima alla montagna vieni a scoprire che gli esseri umani non son fatti per volare.
In cima alla montagna rispetti la morte.
In cima alla montagna ti senti Dio che dall’alto vede tutto.
In cima alla montagna i problemi stanno a zero.
In cima alla montagna puoi fumarti una canna e sentirti in pace col mondo.
In cima alla montagna arrivi a percepire il senso della vita per poi vederlo volare davanti ai tuoi occhi.
In cima alla montagna ci sono le vipere.
In cima alla montagna capisci il perchè di tanta bellezza e speranza intorno.
In cima alla montagna piangi.
In cima alla montagna ridi.
In cima alla montagna ti senti un eremita pronto a distaccarti dalla società e vivere una realtà diversa.
In cima alla montagna sei solo.
In cima alla montagna sei in compagnia.
In cima alla montagna tutto ti è più chiaro.
In cima alla montagna l’aria e cosi buona da respirare.
In cima alla montagna vivi l’avventura.
In cima alla montagna ti lasci a scritture semplici e personali.
In cima alla montagna dai il tuo ultimo saluto.
In cima alla montagna ci si sente in pace con se stessi.
In cima alla montagna ti riposi e piano piano ti addormenti fino a calarti in un sogno dove tutto è magicamente bello, proprio come hai sempre desiderato, il vento ti culla l’anima e solo allora puoi volare lontano. Lontano. Lontano…

di Giacomo Tridenti

 

Share Button
Written By
More from ukizero

Intervista a Roberto Addeo, autore del libro “La luna allo zoo”

Roberto Addeo, trentacinquenne originario del napoletano e ora residente a Porto Torres,...
Read More

10 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.