C’era una volta il rock esoterico ..e oggi i Weird Owl! [Intervista]

Una band dalle reali influenze esoteriche...

Il rock esoterico oggi esiste ancora ..ma diventa sempre più necessario diffidare dalle facili rappresentazioni mansoniane o proto doom metal da tipico video in programmazione serale su MTV e date in pasto ad un pubblico avido di facili e veloci evasioni a suon di riff e growl più o meno dannati.

Oggi come all’epoca, il vero rock esoterico esiste ma richiede discrezione, riservatezza, prudenza ed è ben lontano dalla facile fruizione di massa.

Per scoprirlo bisogna andarlo a scovare, a cercare nei meandri più nascosti del web o nel geloso passaparola di qualche amico fidato, ma non sempre è detto che si riveli facilmente a chi lo stia cercando. Perché l’esoterismo, ancor prima del rock che lo accompagna, si avvale di tutto un universo di dottrine e precetti riservati ai soli iniziati, ai quali -e solo ai quali- sarà data la possibilità della rivelazione della verità occulta.

Per scoprirlo dunque bisognerà in un certo senso essere predisposti e chissà magari anche un po’ predestinati, ragion per cui non sarà forse il caso ad aver condotto il lettore fino qui. Quella che segue è infatti l’unica traccia che verrà pubblicata online di un’illuminante intervista con Trevor Tyrelle, leader del gruppo Weird Owl e autore di uno dei pochi video realmente rock esoterici che si possa ancora trovare sul web. Unica avvertenza necessaria: prima di proseguire nella lettura è vivamente consigliata la visione del video disponibile qui sotto, prestando particolare attenzione alle reazioni emotivo-sensoriali suscitate dal susseguirsi di immagini e suoni.

Alcune immagini di questo video sembrano essere state prese da un film anni ’70 sul satanismo e le messe nere. E’ solo un’impressione data dalla luce e dalla risoluzione dei fotogrammi? In caso contrario, puoi allora svelarci il nome del film dal quale sono state ispirate?

Il video è stato girato interamente da me e mia moglie. Tutte le scene sono state concepite e realizzate al fine di dare proprio l’impressione che si trattasse di un film tipo di Kenneth Anger o di Alejandro Jodorowsky. Sono immagini appositamente misteriose e granulose, con un’adeguata aggiunta di ambiguità, pericolo eseduzione.

 

Qual é stata l’idea che ha inspirato questo video? E qual è il messaggio principale che si vuole far passare?

L’idea del video viene dalla canzone stessa. “Skin the dawn” (“Pelle dell’alba“, ndr) è stata una sorta di meditazione, d’indagine sulle proprietà vivificanti del continuum “luce sole-sangue“. Gli esseri umani tendono a creare dei drastici confini mentali al fine di descrivere e “conoscere” il mondo intorno a loro, ma il più delle volte si tratta di delimitazioni arbitrarie che tendono a distorcere la vera comprensione delle relazioni, dei processi, ecc. In un certo senso, le persone in questo mondo tendono a non avere l’immagine completa di ciò che accade intorno a loro. La luce del sole arriva sulla terra dallo spazio, il corpo assorbe e utilizza l’energia contenuta nella luce solare per mantenere la sua vitalità. Il sole è anche una stella, così il corpo può essere considerato come un contenitore di energia interstellare. Quando ci si taglia e si sanguina, ciò che fuoriesce è un vero e proprio fluido cosmico.

Il video stesso sceglie come immaginario simbolico e occulto di rappresentare un rito di unificazione tra due poli opposti: l’Essere bianco e lo Stregone. Questi possono essere visti come due realtà fittizie senza alcuna entità, forse costruite artificialmente. Una volta che però sono riuniti insieme, ne derivano nuova vita e nuovo sangue, nuovo potere e conoscenza (gnosi).

 

Perché l’uomo nel video ha dei guanti di plastica rossi e la faccia verde?

Il personaggio dello Stregone (interpretato da me), indossa guanti di tela rossa per creare un collegamento tra il suo lavoro (lavoro manuale) e i poteri e le proprietà delsangue. La sua pelle è di colore verde -non solo perché la divinità egizia della vita dopo la morte, Osiride, è tradizionalmente raffigurata con la pelle verde- ma anche perché il verde è il colore della rinascita.

Anche, nel “Il mago di Oz“, la Strega cattiva dell’Ovest aveva la pelle verde e questo è una cosa che mi ha impressionato e terrorizzato sin da bambino. Al fine di rovesciare la situazione e padroneggiare questa mia fobia, ho voluto impersonificare io stesso la causa dalla forte reazione emotiva che avevo avuto da piccolo.

 

Qual è esattamente il significato del sangue che cola dappertutto?

Come ho detto prima, il sangue è un’immagine iper-simbolica della vita, soprattutto in relazione alla luce del sole in virtù della quale assume la sua valenza interstellare. Tutto, a partire dalle leggende del Santo Graal (il calice che conteneva il “vino”, ovvero il  sangue di Cristo versato durante l’Ultima Cena), alle pratiche magiche diAustin Osman Spare, fino alla scrittura di Philip K. Dick, hanno trattato il sangue come un elemento molto importante e potente in grado di trasferire le proprietà psichiche ed intellettive attraverso il suo corretto utilizzo nei rituali.

 

La traccia “Skin the dawn”, è tratta dal vostro ultimo album “Build your beast a fire” (alla lettera “Costruisci alla tua bestia un fuoco”, ndr): ancora una volta un messaggio criptico che si riferisce a qualche oscuro rituale, o solo un modo di vedere la realtà, voglio dire una sorta di filosofia di vita?

Si tratta di un’esortazione psicologica a liberare l’elemento oscuro che si ha dentro di sé. Se si lascia che la Bestia continui a nascondersi nelle ombre, eserciterà un controllo impercettibile ma visibile sulle parti di sé che rimarrannoilluminate dal sole. Una volta che si fa un fuoco (una sorta di piccolo sole) che illumina di luce la Bestia, si comincia ad integrare i lati opposti del nostro essere, missione fondamentale che ciascuno di noi dovrebbe intraprendere.

 

Come definiresti la tua musica? E’ l’espressione «rock psichedelico» esaustiva?

Ad essere onesto, mi sono veramente stancato del termine “psichedelico”. Anche se a volte continua ad essere molto appropriato. Ma per la maggior parte dei casi trovo che sia un termine troppo generico e ambiguo. I generi sono qualcosa per i giornalisti, sempre li a cavillare su ogni caso. Come ho detto prima, un sacco di definizioni arbitrarie e divisioni sono in ultima analisi nient’altro che un esercizio di futilità astratto. Ho chiamato la nostra musica “New Age” per un po’. Ma non come la dozzinale ed insignificante new age anni ‘80, forse siamo più una sorta di “New New Age”.

 

È la musica che influenza il tuo modo di essere o viceversa? Voglio dire ascoltando la tua musica e guardando il video, si ha come l’impressione che tu viva in un’altra dimensione, o con un altro livello di consapevolezza. È vero? E se si, tu sei sempre stato cosi o la tua stessa musica ha giocato un ruolo fondamentale in questo?

È una falsa premessa assumere che vi è solo una realtà empirica che noi tutti sperimentiamo e viviamo. Agisco dal punto di partenza che la coscienza è uno dei mattoni fondamentali dell’universo e che la coscienza è infinitamente malleabile.

Ogni persona può creare un multiplo universo di realtà e questa è proprio una delle principali funzioni dell’artista. Se ho intenzione di esprimermi musicalmente, la mia musica avrà bisogno di un intero cosmo in cui essa può permeare se stessa, altrimenti sto semplicemente dando vita ad un surrogato di sub-realtà a partire da quella creata da qualcun’altro.

Si può perdere un sacco di fatica ed essere molto determinati, ma alla fine si dà vita all’universo che si abita, quindi è meglio fare un buon lavoro su di esso e soprattutto non pensare che il consenso che deriva dall’esterno e dagli altri abbia a che fare con il proprio lavoro.

 

Il nome della tua band “Weird Owl” (alla lettera «Strano Gufo», ndr) deriva da?

In una vista passata era l’incisione su di una pietra ai piedi dell’Atlantide, scritta in grezzi geroglifici decifrati attraverso uno speciale occhiale concepito in sogno. A volte dicono che la scritta si trova sui muri.

 

Attualmente stai lavorando ad un nuovo album?

Abbiamo in preparazione un mini-LP che uscirà ad ottobre. Sarà intitolato “Healing” (“Guarigione” ndr). Sarà realizzato in un doppio vinile 10’’, quindi sarà un bel oggetto sia musicalmente che per i collezionisti.

 

Siete mai stati in Europa per un tour?

No, ma ci piacerebbe molto.

 Daniela Masella

danielamasella@gmail.com
facebook: Daniela Weiße Rose
twitter: mascia84

 .

.

.

> ENGLISH TRASLATION

 

Some images of this video seem to have been taken from a ’70ies movie about satanism and black mass. Is it just an impression given by the light and the quality of the image? (if not, could you please tell me the name of the film from which they have been taken?)

The video was shot entirely by my wife and me. All scenes were designed and staged in order to give the impression of an old Kenneth Anger or Alejandro Jodorowsky type film.  Mysterious and grainy, with more than a hint of secrecy, danger and seduction.

 

What was the idea that inspired this video? And what was the main message that you’d want to comunicate through it?

The idea of the video came from the song itself. “Skin the Dawn” was a sort of meditation or an investigation of the life-giving properties of the “sunlight-to-blood continuum”. Humans tend to make drastic mental boundaries in order to describe and “know” the world around them, but oftentimes these are arbitrary, and the lines that are drawn tend to distort true understanding of relationships, processes, etc. In a such a way, people tend not to see full pictures of what is happening around them. Sunlight streams to earth from space, your body absorbs it and uses the energy contained within the sunlight to maintain its vitality. The sun is also a star, so your body can be described as a container of interstellar energy. When you are cut and bleed, what is seen is a cosmic fluid.

The video itself chooses its symbolic and occult imagery to convey a ritual of unification between polar opposites: The White Being and The Witch. These can be thought of as divisions within an entity, perhaps artificially constructed. Once they are brought back together and given new life & new blood, real power and knowledge (gnosis) is derived.

 

Why the man in the video has red rubber gloves and a green face?

The character of The Witch (portrayed by me) is wearing red linen gloves to help link his work (manual labor) to the powers and properties of Blood.

His flesh is green–the Egyptian deity of the afterlife and underworld, Osiris, is often pictured with green skin; green is the color of rebirth.

Also, in “The Wizard of Oz” the Wicked Witch of the West had green flesh, a fact which terrorized and traumatized me as a child.

In order to turn the tables on and master this fear, I wanted to “become” the agent of such a strong internal emotional response.

 

What is the meaning of the blood that trickle from everywhere?

As mentioned before, the blood is a hyper-symbolic image of life, especially in relationship to the sunlight where it gains its interstellar importance. Everything from the legends of the Grail (the chalice that held Christ’s wine aka “blood” at the Last Supper) to the magical practices of Austin Osman Spare to the writing of Philip K. Dick have treated blood as a very powerful agent with the ability to transfer psychic properties and faculties through its proper use in ritual.

 

The song of the video “skin the dawn” come from your last album “Build your beast a fire” : still a cryptic message that refer to some mysterious rituals or just a way to look at the world, i mean just your way of life philosophy?

A psychological exhortation to unleash the dark element within yourself. If you let the Beast continue to lurk in the shadows, he will exert an unseen yet palpable control over the parts of you that remain illuminated in the sun. Once you manufacture a fire (a small sun) to shine light upon the Beast, you have begun to integrate the oppositional sides of your own being, which is one great task each of us must undertake.

 

How do you define your music? Is the word “psychedelic rock” exhaustive?

To be honest, I have grown weary of the term “psychedelic”. Although on some levels in continues to be accurate, for the most part I find it to be too generic and ambiguous a term. Genres are something for journalists to quibble about anyhow. Like I said earlier, a lot of arbitrary definitions and divisions are ultimately an exercise in abstract futility.

I have been calling our music “New Age” for awhile now. Not like the cheesy and wimpy New Age of the 1980s, so maybe we are “New New Age”.

 

Is the music that influence your way to be or vice-versa? I mean listening to your music and watching your video, give the impression that you are in an another dimension or that you live on another level of consciousness. Is it true? And if yes, you have always been on this way or your music has played a key role in that?

It is a false premise to assume that there is just one empirical reality that we all experience and inhabit. I operate from the starting point that consciousness is one of the fundamental building blocks of the universe and that consciousness is infinitely malleable.

Each person can create a multiverse of “realities” and indeed it is the artist’s primary function to do so. If I am going to express myself musically, the music is going to need an entire cosmos in which it can permeate itself, otherwise I am merely creating an offshoot sub-reality of someone else’s created reality.

It might take a lot of effort and a lot of determinism, but ultimately you shape the universe that you inhabit, so you’d better do a good job of it and you should especially not assume that the consensus reality should have anything to do with yours.

 

The name of the band “Weir Owl” comes from?

A past-life etching on an Atlantean standing stone, written in crude hieroglyphs but translated through eyewear designed in a dream.

Sometimes the writing is on the wall, as they say.

 

At the present day, are you working to a new album?

We have a mimi-LP coming out on 10/1/13. It is called “HEALING”. It will be released on double 10″ vinyl, so it should be pretty special as an object and as a musical document.

 

Have you ever been in Europe for a tournée?

No, but we would love to.

Share Button
Written By
More from ukizero

Arriva l’Ufficio di Scollocamento… per cambiare vita!

Uno Sportello che ti accompagna passo dopo passo verso il sogno di...
Read More

2 Comments

  • Creates us a considerable amount of subsidiary porno root cellular rehab scientific knowledge, Recognize how much and consequently life receive. With the help of Rozetta cellular, Power3 may possibly profoundly that will help secure the nation’s internet protocol selection in a vital expansion exchange because of combining regenerative medicinal drugs although tools that many of us are employing to virus express required peptids biomarkers and in addition build-up him or her back to testing analysis lab medical trials to treat medical exam unmet has to have.Marchex, Corporation. (Dow jones:MCHX) Said they have experience a dan Leung, Vice chairman having to do with piece, Most likely engaging in the Harvard enterprise high schooling in the websites Cyberposium over thursday, The fall of 13th.
    [url=http://www.wildstargoldselling.com/wildstar-tips]diablo 3[/url]

  • They are distinctive theories and fashions. Shortage realistic look does not the actual pictures type a reduced amount wonderful. I enjoy obsessed about the new types at this point. Multilingual runners must apply. Send a passed tool including a cover letter just with Friday, Aug 22, 2014 on to assist you: Small town using Lombard, 255 at thelizabeth. An equivalent chance workplace(Username:4383320).
    buy wildstar gold

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.