Braski Lacasse: So Afraid To Be Alone

Dopo l'omonimo EP del 2013, la rock band bolognese presenta al pubblico il nuovo album, un coacervo di rock ruvido e sanguigno tutto da ballare

Dopo l’EP omonimo del 2013 largamente apprezzato dal pubblico durante i numerosi concerti, i Braski Lacasse, band rock di Bologna formatasi nel 2011, pubblicano l’album “So Afraid To Be Alone“, un coacervo di rock ruvido ma divertente e che fa muovere la testa, i capelli e le natiche.

Il disco si apre diretto e martellante con “I Loved You So (Don’t Believe It)” per poi lanciarsi tra le grinfie di un diavolo folle con la saltellante “A Date With The Devil” che racconta l’incontro tra il leader del gruppo con il massimo esponente del Male.

“Friends”, primo singolo e volutamente pezzo numero 3 della tracklist, è in assoluto il brano di spicco del lavoro: fresco, ballerino, scanzonato e tanto rock. Come dichiara la band: «Friends vuole essere un’amara riflessione sui rapporti d’amicizia che nascono e muoiono, con un j’accuse a vari personaggi incontrati nella vita, i quali hanno preferito l’opportunismo alla lealtà».
L’album trova per un poco pace con l’intimista e più sperimentale “Metamorphosis” per poi gettarsi nella parte più dura e grezza rispettivamente con la grintosa “Away The Sun” e con l’inno punk “Go Into The Shell“.

La chiusura è affidata a “Wild And Lost“, più che un pezzo di musica un’esperienza visionaria in un vecchio pub berlinese, caratterizzata sul finale dalle urla esplosive di tutta la band, ripetute e martellanti, di: «Braski is so afraid to be alone!».

.

.

> Facebook
> YouTube
> SoundCloud

 

Share Button
Written By
More from ukizero

Messico 70 –Brasil Tricampeao! (Speciale Mondiali -Part.10)

Dopo la "partita del secolo" Italia-Germania 4 a 3... gli Azzurri si...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.