Big Bang Muff: esce il singolo di “Vivo nell’ombra” [videoclip in anteprima esclusiva]

Il videoclip del primo singolo del power duo campano è stato realizzato dal regista, pittore e fumettista Walton Zed

.Crash Test” è il disco d’esordio dei Big Bang Muff, uscito a novembre 2016. Nove brani cupi, viscerali ed aggressivi, in cui il power duo campano attraversa le rovine di una realtà che gli appartiene e al tempo stesso lo fa sentire estraneo. I testi brevi e visionari di un diario senza corrispondenza si muovono su atmosfere alt-rock ed a tratti post-metal, descrivendo il bisogno-limite di saturare ogni esperienza. Salti nel vuoto, maschere, rapporti umani esasperati, sono i tormenti che caratterizzano questo esordio, in un clima immaginifico che richiama il genere cinematografico post atomico, dove 15027532_1810785135836615_3279930496167299304_nl’uomo moderno, smarrito, vaga alla ricerca di se stesso.

«I crash test sono una forma di collaudo distruttivo, e questo disco è un crash test – racconta Alfonso Roscigno, voce e chitarra della band. Questi nove brani sono il Vaso di Pandora in cui ripongo tutta l’inquietudine, tutti i miei tormenti. Ogni canzone è un esorcismo, che serve a liberarmi dalla paura, dal nodo in gola che per anni mi sono tenuto al collo. Considero le canzoni un pretesto per conoscermi a fondo, una ricerca, e non importa che sia la strada giusta o meno, perchè è importante tracciare un percorso lì dove non c’è. Senza alcuna ambizione questo disco segue la propria ispirazione, e tutti i miei limiti tracciano questa direzione».

 

Il videoclip di “Vivo nell’ombra” dall’omonimo singolo dei Big Bang Muff, è un esperimento pittorico con tecniche di schermo verde e ambientazioni dipinte a mano frutto del talentuoso pittore e fumettista Walton Zed.
Nel video i musicisti suonano e sanguinano sotto i colpi inflitti con un rito voodoo da una misteriosa figura mascherata, ma è nel momento in cui si scopre che sotto la maschera si nasconde lo stesso cantante, metafora del nemico che ci portiamo dentro, a fare da chiave di lettura del video.

.

.

> PAGINA FACEBOOK

 

Share Button
Written By
More from ukizero

St. Vincent @Auditorium Parco della Musica (Roma) – 11/2014

Una perfetta strega post-moderna è sbarcata a Roma... forse con una bacchetta...
Read More

5 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.