Motta: “Vivere o Morire”

Arriva il secondo album solista del cantautore, più variegato e amabile, che dopo aver sviscerato una certa gioventù si immerge nelle zone grige del resto dell’esistenzialità con tutta l’asprezza del passato ed eventuali e denudate felicità emotive…

“Fidatevi” – I Ministri

«Fidarsi è probabilmente la cosa più stupida che oggi si possa fare. Eppure, guardandoci indietro ci rendiamo conto che tutto quello che veramente conta nelle nostre vite è stato costruito sulla fiducia Perciò Fidatevi – anche se vi tradiranno, anche se tecnicamente è un salto nel vuoto: ne vale la pena»

Gianni Maroccolo & Andrea Chimenti: “L’Era Dell’Ippopotamo Bianco” @ Sparwasser (Roma) – 03/2018

Fuor di metafora, il fango dove beatamente si rivolta l’ippopotamo è l’acqua stagnante della cultura contemporanea, in cui sembrano smorzarsi impeti ed idee. Di questo parlano (e suonano) Gianni Maroccolo e Andrea Chimenti, personalità storiche del rock italiano che da sempre hanno evitato mode e tendenze in favore della qualità e della musica “altra”…

Corrispondere

In un’epoca sempre più virtuale, la corrispondenza elettronica si fa analogica e analogia. Si fanno parole e inchiostri, si fanno lettere ed emulsioni in emozioni. Ho spedito una Polaroid a Giulio Casale, in cambio di un testo. La risposta corrisposta.

Niccolò Fabi: raccolta di vento

Con un doppio cd, un cofanetto in edizione limitata e un concerto il 26 novembre al Palalottomatica di Roma, il cantautore festeggia ventʼanni di carriera. [RECENSIONE]

All Beauty Must Die

Una serie di fiori, strappati al loro percorso vitale, per esplorare la connessione tra bellezza e morte attraverso le polaroid di Erresullaluna + Chuli Paquin